Seconda Categoria

Affari di cuore

 

Pralormo  19/04/2018

Ci sono affari di cuore diversi fra loro, alcuni ti bloccano a letto ed in parte ti cambiano la vita, altri sono ben più piacevoli e ti regalano emozioni che aiutano a vedere tutto più roseo e felice.

Sabato abbiamo visto un gruppo di ragazzi (in emergenza) usare il cuore per dare e fare quel qualcosa in più che è servito per portare a casa l’ennesimo risultato positivo di questa stagione, cuore e polmoni per continuare questa corsa, che comunque vada, è già un successo.

Domenica un altro gruppo di ragazzi ha dimostrato che con il cuore e la dedizione nessun traguardo è impossibile, cuore e cervello hanno finalmente dato il risultato ambito da anni, fatiche ed infortuni vengono dimenticati e sostituiti da orgoglio e felicità.

Sembra retorico affermare tutto ciò da un letto d’ospedale a trenta chilometri di distanza ma gli sguardi dei ragazzi, arrivati fin qui per mezzo dei social non lasciano dubbi.

In entrambi i gruppi si respira la soddisfazione di chi sta finalmente raggiungendo un risultato ricercato da un anno, anzi per alcuni da diversi anni.

Per ultimo un pensiero a chi questi traguardi li rincorre da più anni, i miei colleghi dirigenti che lavorano nell’ombra e fanno di tutto per dare il miglior contributo possibile alla causa comune, una famiglia.... cuore e grida dagli spalti…

Ancora poche settimane e finalmente potremo dare il via ai giusti festeggiamenti, cuore ed allegria, aspettatemi che arrivo…

        Stefano

 

 

 

 

ASD Pro Asti Sandamianese - USD Pralormo 0 - 3 (Campionato calcio 2° Cat)

Asti  8/04/2018

Cinque giornate al termine di questo avvincente campionato, il Pralormo capoclassifica visita il campo dell'ultima in classifica.

Per la prima volta il clima è nettamente primaverile ed il campo sembra già risentire del primo caldo, spettatori numerosi e super tifosi pralormesi più calmi del solito....

 

Partenza sprint del Pralormo con due tiri nei primi minuti, entrambi alti sulla traversa, ben diverso il risultato al 6' , Rumiato si invola verso la porta avversaria e trafigge Fenocchio con un preciso rasoterra, pralormesi in vantaggio.

Musto, all'8', da posizione defilata colpisce la base del palo, il Pralormo preme ma non trova il raddoppio. Il ritmo cala ma è sempre il Pralormo a cercare la via del gol, al 26' ci prova ancora Musto ma il suo tiro si perde a lato di un niente; al 34' il primo tiro dei padroni di casa, Mallus ci prova ma la palla sorvola abbondantemente la traversa, al 36' l'arbitro annulla un bel gol di Casetta Daniele per un dubbio fuorigioco.
Al 38' Rumiato serve una palla invitante a Casetta Daniele che dalla riga dell'area piccola scarica una fiondata sulla parte inferiore della traversa, Pralormo pericoloso anche al 43', mischia in area e palla che si perde sul fondo. Il Pralormo va più volte vicino al raddoppio ma manca della cattiveria necessaria per mettere in cassaforte il risultato, incredibilmente invece del 2 a 0 si rischia il 1 a 1 , in pieno recupero, Gandolfo inoperoso per tutto il primo tempo, salva la propria porta con due interventi, prima si allunga per deviare un velenoso calcio di punizione, sulla ribattuta si avventa un giocatore del Pro Asti ma Gandolfo si esalta con la parata che fissa il risultato del primo tempo sull' 1 a 0.

I tifosi del Pralormo chiedono uno sforzo ai propri giocatori e vengono accontentati immediatamente, al 4' Rumiato raddoppia, un rimpallo lo favorisce e lo porta faccia a faccia con Fenocchio, dribbling e raddoppio per la rete del 2 a 0.

Al 6' Musto subisce un fallo in area, rigore che Popa stranamente spreca facendosi parare il tiro da Fenocchio, occasione sprecata per chiudere definitivamente la partita.

Pur giocando a ritmi bassi il Pralormo si rende ripetutamente pericoloso, prima Parisi spreca al 21' , tutto solo di fronte al portiere cerca il sette e trova uno 0....

Al 29' Parisi serve un bel pallone a Casetta Daniele, il cui tiro viene parato in tuffo, due minuti più tardi Visca serve un altro bel pallone a Casetta Daniele ma il tiro viene deviato in angolo da un difensore, il Pro Asti ci prova più volte ma senza fortuna, in pieno recupero Parisi fa festa con un velenoso rasoterra che passa sotto il portiere in tuffo.

Triplice fischio e tre punti che rimandano tutti alla prossima partita per capire cosa accadrà .....a Pralormo giocherà il Cambiano secondo in classifica, appuntamento di capitale importanza ma ricordiamoci che la partita vale tre punti come tutte le altre.

Oggi tutto troppo facile per dare delle valutazioni, il Pralormo ha creato molto ma concretizzato il giusto....alternando buoni momenti a pause, ben diversa sarà la gara di domenica prossima.

Appuntamento a Pralormo .....

FORZA BISONTI !!!!

 ASD Pro asti Sandamianese  : Fenocchio, Burbello, Linsalata, Mallus (Prestigiacomo dal 46'), Stati, Cascio (Federico dal 61'), Idino, Paonessa, Soumahoro, Ferello (Serbouti dal 18'), Gaffarelli (Mento dal 74'). A disposizione : Fida

USD Pralormo: Gandolfo,Dellaferrera, Bosco (Ferrari dal 87'), Casetta Diego, Taliano (D'Angelo dal 63'), Marcarino, Musto (Parisi dal 52'), Zappino , Rumiato (Visca dal 71'), Popa (Carpentiero dal 79'), Casetta Daniele  ; A disposizione: Marconini, Gariglio. Allenatore: Marco Marocco.

 

Marcatori :  Rumiato (2) ; Parisi.

 

 

 

 

 

 

 

USD Pralormo - San Salvario 3 - 0 (Campionato calcio CSI Eccellenza)

Pralormo   24/03/2018

All'andata il San Savario ci aveva battuti per 4 reti a zero, con questi presupposti e con una situazione di classifica sempre a rischio la squadra di Mr Cavallaro è chiamata all'impresa per continuare a dare un senso alla stagione.

Campo rullato e quindi in ottime condizioni, spettatori ( i soliti ) stranamente tranquilli, sarà per l'arrivo della primavera??

Leggi tutto...